E' morto "Ginetto" l'ultimo superstite di El Alamein

Si è spento a 96 anni dopo una lunga (e avventurosa) vita il tenente colonnello in congedo Guglielmo Mariotti soprannominato "Ginetto". Mariotti era l'ultimo dei sopravvissuti della storica battaglia di el Alamein nel deserto nord africano. Era arruolato tra i "guastatori" della Folgore e tutti i conomponenti del suo gruppo, il Ruspoli, furono catturati e trucidati. Lui riuscì a fuggire e nascodnersi per qualche giorno nel deserto, poi fu catturato e fatto prigioniero dalle truppe inglesi. Tornò in Italia da uomo libero solo nel 1946, dopo quattro anni di prigionia.

Dal 1951 al 1960 fu sindaco di Mulazzo, un paesino sull'appennino in provincia di Massa-Carrara. (ilgiornale.it)

Copyright 2011. Joomla 1.7 templates.