Il programma di Casapound in 10 punti

1 - Sovranità monetaria, l'Italia deve stampare la moneta che usa.

2 - Congelamento unilaterale del debito pubblico italiano in mano a
banche d'affari estere e fondi sovrani.

3 - Piano rientro del debito pubblico tramite nazionalizzazione
settore RC auto, Autostrade e sottoscrizioni esclusivamente nazionali.

4 - Nazionalizzazione della Banca d'Italia e riforma bancaria che
obblighi gli istituti di credito a finanziare solo economia reale.
5 - Chiusura delle frontiere europee alle merci prodotte con
concorrenza sleale dalle nazioni che hanno salari e stato sociale
fermi al 1800, veto per l'ingresso in UE per nazioni che non hanno
salari e stato sociale accettabili.

6 - Referendum sui trattati europei e sugli accordi commerciali
dell'Unione Europea.

7 - Una nuova I.R.I. in grado di salvare le aziende e i comparti
strategici, un veto deciso a qualsiasi proposta di privatizzazione di
E.N.I., Finmeccanica e Cassa Depositi e Prestiti.

8 - Blocco dell'immigrazione intesa come sfruttamento di manodopera
pagata con salari che gli Italiani non vogliono più accettare.

9 - Abolizione del Senato, da sostituire con una "Camera del Lavoro"
che garantisca la rappresentatività armonica di tutte le categorie
produttive e lavorative.

10 - Nessun finanziamento pubblico alla politica. Taglio dei
parlamentari e dei loro stipendi, agganciando le retribuzioni dei
politici alle retribuzioni dei lavoratori dell'industria.

Elezioni: CasaPound Italia corre alle politiche, ecco il programma elettorale

Il programma integrale è scaricabile ai link
http://issuu.com/di_stefano/docs/unanazione oppure
http://www.casapounditalia.org/images/unanazione.pdf .

info: 3478057510
www.facebook.com/votacasapound
www.casapounditalia.org
www.radiobandieranera.org

 

Copyright 2011. Joomla 1.7 templates.