Svelati i prezzi del menu dei parlamentari...

Non bastavano i consistenti stipendi che ogni mese i politici italiani mettono nelle loro tasche, dei quali noi cittadini siamo tutti consci, ora sono stati divulgati sulla rete i prezzi del menu da parlamentare...

Facciamo un esempio pratico: per godersi un buon piatto di spaghetti alle alici, i nostri parlamentari devono sborsare la bellezza di 1 euro e 60 centesimi. Per gustare un pesce spada alla griglia, basta spendere solo 3 euro e 55 centesimi. E’ stato il deputato dell’Idv Carlo Monai, con un’intervista rilasciata al settimanale l’Espresso, ad aver svelato questi privilegi, che si aggiungono ad una lunga lista, di cui i nostri parlamentari possono godere ogni giorno. La Rete è invasa da commenti sarcastici sui costi che vengono riservati ai politici italiani: «Un pò troppo caro per le mie tasche…». Altri invece, di fronte ad una realtà palese, ancora non si arrendono e vogliono vederci chiaro. La maggior parte, al contrario, si dice indignata, dato che i comuni mortali, cioè noi cittadini, se vogliamo andare al ristorante per mangiare del buon pesce, di certo non paghiamo 3 euro e 55 centesimi. Al massimo, possiamo andare tutti al McDonald’s.

di Martina Strazzeri

fonte http://vergognarsi.it

Copyright 2011. Joomla 1.7 templates.