Perchè l'evasione fiscale è la notizia dominate?

L'atteggiamento generale riguardo questo tema sta cambiando in una direzione inaspettata. Credo che questo fenomeno abbia a che fare con il fatto che sempre più persone abbiano sperimentato direttamente, indirettamente o per testimonianza di amici e parenti il disastro economico e sociale che sta combinando l’attuale sistema fiscale, generato a sua volta da una mostruosa spesa pubblica. Un secondo fenomeno che stiamo sperimentando è il continuo martellare dell’informazione mainstream (cioè sussidiata con soldi pubblici) sul tema dell’evasione fiscale.

Perché il PDS, ex PCI, non fu toccato dal vortice giudiziario?

Mani pulite. Tuttora la domanda è pressante: perché il partito socialista e la democrazia cristiana sì e il partito comunista no? Del resto non credo che Bettino Craxi mentisse quando affermò nell’aprile del 1993, nel suo discorso al Parlamento, che tutto il panorama politico italiano era coinvolto in un sistema di finanziamenti illeciti ai partiti.

"Foibe marginali"; Pisapia paga il libro ai negazionisti

Schiaffo a migliaia di morti: stampati dalla Civica stamperia 150 volumi a colori dell'Anpi. L’opuscolo dello scandalo lo paghiamo noi. Quarantadue pagine vergate dall’Anpi per definire il dramma delle foibe prima «un episodio marginale della guerra», poi «la risposta (sbagliata e irrazionale) alla persecuzione fascista». Il trattato che minimizza l’orrore comunista ha ricevuto il patrocinio del Comune di Milano, il logo del Consiglio di Zona 3 e - udite udite - anche i finanziamenti pubblici per la stampa delle copie.

Di Pietro pianga, ma per le vittime di Tangentopoli

Di Pietro piange. È vivo. È ricco. È potente. Ha preso il posto, con grande abilità, di quelli che ha inquisito e fatto condannare. Tra tante leggi inutili, nel nostro codice, manca quella, evocata dal celebre Gip dei tempi di Di Pietro, che con lui si trovò a lavorare e parla per esperienza: Italo Ghitti.

I partiti sanno solo fare danni Non servono più

Questi finti apparati sono diventati i servi del governo composto dai tecnici. A che serve il Pdl? A niente. Anzi, fa danno. Il partito si è mangiato la leadership , ha condotto alla perdita della maggioranza alle Camere, è stato il luogo di risse indiscernibili, di rinvii e intralci all’azione del governo.

Le Mani sporche sulla Repubblica

Mani pulite fu sì un’opera meritoria,ma anche altro.Cioè una operazione di polizia politica condotta ben oltre il limite della legalità che non ha prodotto i frutti sperati proprio perché viziata all’origine. I reduci di quella stagione ambigua danno fiato alle trombe ma lo spartito è monocorde.

E l'Italia si candida all'estinzione

L’Italia è finita, andate in pace. Aveva paura del suo passato, ora ha ufficialmente paura del suo futuro. Che campa a fare? Ma sì, condivido a una a una le ragioni che hanno portato Monti a non candidare Roma alle Olimpiadi.Stiamo nei guai, siamo disorganizzati e incapaci, sarebbe il caos, più appalti mafiosi; e poi abbiamo mezz’Italia che gufa contro Roma, l’altra contro il sindaco «di destra».

Lettera del Cav al Giornale: "E' accanimento giudiziario, soffro ma spero ancora"

Ho la coscienza di aver servito in questi anni con tutte le mie forze il mio Paese, e ne sono ripagato con un accanimento da parte di alcuni magistrati di Milano che non ha eguali nella storia. Si vuole distruggere fino in fondo la mia immagine di uomo, di imprenditore e di politico. Solo io posso sapere quanto male ho subito e continuo a subire per avere scelto la strada dell’impegno politico.

"I soldi in beneficenza promessi da Benigni? Non li abbiamo visti"

I suoi fan raddoppiarono quando trapelò la notizia che il compenso che avrebbe ricevuto dalla Rai, 250 mila euro per una sola sera, sarebbe stato devoluto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, per la costruzione di un nuovo padiglione. Decisione che, si tenne a precisare, era stata presa prima di firmare il contratto con l’azienda per la presenza dell’artista sul palco di Sanremo, e non come gesto riparatore per l’indignazione popolare che il suo cachet aveva scatenato.

La CGIL 3.000 sedi in Italia e non paga l'ICI

Altro che Vaticano. I sindacati vantano un patrimonio immobiliare immenso, ma non pagano un solo euro di Ici. Questo grazie ad una legge, la numero 504 del 30 dicembre 1992 (in pieno governo Amato), che di fatto impedisce allo Stato italiano di avanzare richieste ai sindacati. E i soldi sottratti, o meglio non percepiti, dalle casse statali sono davvero tanti...

L'Italia sta per crollare, e giornali e tv raccontano che il peggio è passato

Ci raccontano che il problema è il debito? Mentono: il problema è la privatizzazione del debito pubblico, messo all’asta sul mercato finanziario mondiale, e non più negoziabile mediante una autonoma politica monetaria. Fino a quando uno Stato dispone di moneta sovrana, dicono gli economisti...

Ecco il piano di Pisapia: "Una decina di moschee sul territorio milanese"

Palazzo Marino accantona il progetto di una grande moschea e opta per un piano che prevede una decina di piccole moschee sul territorio milanese. Dopo mesi di trattative, polemiche, annunci e smentite, alla fine il Comune di Milano ha partorito il nuovo piano moschee.E questa sembra la principale novità: non più una sola grande moschea, bensì una decina di piccoli centri.

Monti regala 2 miliardi e mezzo a Morgan Stanley

Nel silenzio assoluto, il governo Monti ha fatto un bel regalo dell’Epifania alla Morgan Stanley: 2 miliardi e 567 milioni di euro sono stati dirottati dalle casse del Tesoro a quelle della banca newyorkese. Il tutto è avvenuto il 3 gennaio scorso, un mese fa, all’insaputa degli organi di informazione italiani, così attenti ai bunga bunga o ai party del premier uscente ma evidentemente poco propensi a occuparsi dell’attuale governo in carica.

I piani del PCI in due documenti esclusivi; illudere gli operai, aggregare l'Italia all'URSS

La propaganda del Fronte Democratico Popolare è feroce, tanto che i “compagni propagandisti” rivestiranno un ruolo importante durante la campagna elettorale. I due documenti che vi mostriamo sono particolarmente significativi: una lettera segreta contenente un vero e proprio vademecum per i propagandisti ed un decalogo inoltrato ai militanti più fedeli e considerati affidabili.

Pansa Trencentomila italiani traditi dal Pci: l'Istria e le foibe macchia nera della sinistra

Qualche giorno fa, una radio mi ha chiesto: «Perché le sinistre italiane non amano ricordare gli assassinati nelle foibe e l’esodo istriano, fiumano e dalmata?». Ho risposto d’istinto: «Perché hanno la coscienza sporca». Il giornalista mi rimproverò: «Dottor Pansa, lei vede comunisti dappertutto!». Gli replicai, sorridendo: «Non dappertutto, per fortuna. Ma in quella vecchia storia c’erano, stia sicuro».

Pieni di tasse stupide; pure la neve un'imposta

Un Paese strangolato dai tributi. Le amministrazioni per far cassa inventano imposte: dai gradini al tricolore ecco lo stupidario delle tasse. Con la "legge sulle disgrazie" pure la neve un'imposta. Anche i ricorsi sono tassati. E si pagano ancora le bonifiche compiute oltre 50 anni fa. La Cgia di Mestre lancia l'allarme: la banche chiudono i rubinetti. Un'azienda su due rischia il crac...

Pisapia toglie la parola agli esuli "Mai così umiliati"

Senza diritto di parola. Mai successo. Per gli esuli del Movimento nazionale Istria-Fiume-Dalmazia non era del tutto imprevisto il caso scoppiato sulle foibe, ma non per questo è meno doloroso.  «Non era mai accaduto che non ci dessero la parola alla cerimonia - conferma il segretario Romano Cramer - è la prima volta che non ci fanno parlare, ci sentiamo umiliati».

Il giorno del ricordo Eppure c’è ancora chi nega esodo e foibe

Il sindaco di Genova scivola sulle foibe, quello di Pistoia regala nelle scuole il libro di un autore discusso e il mondo degli esuli si agita per una puntata di Porta a Porta con una studiosa accusata di «negazionismo». Il contorno di polemiche al 10 febbraio, giorno del ricordo del dramma delle foibe e dell’esodo, non manca mai...

Le foibe? Caro presidente, furono i comunisti

Presidente Napolitano, mi dispiace, ma non ci stiamo. Ricordando ieri le foibe lei se l’è presa con «le derive nazionalistiche europee», attribuendo a esse l’eccidio di migliaia di istriani, dalmati e dei partigiani bianchi. Ma le cose, lei lo sa bene, non stanno così. L’orrore delle foibe fu perpetrato dai partigiani comunisti...

Pietrangelo Buttafuoco; povera camicia nera

Non faccio che mettere in spam tutta la spazzatura d’estrema destra che mi transita dal computer. Va in cestino e siccome non di fogne si tratta ma di miserabili parodie di tragicità defunta ci metto il carico di rabbia...

Casapound spiazza tutti

Il centro sociale di destra si vuole presentare alle elezioni. Ma contro Alemanno. E con un programma che occhieggia anche a sinistra: coppie di fatto, biotestamento, politiche sociali. Parla il leader del discusso movimento, Gianluca Iannone....

La strategia della miseria

“Ripetere ogni giorno ad una persona che sarà un gran’duomo, è certamente utile perché lo diventi. Così è dei popoli. Ritengo che questa campagna sia il principale merito del fascismo.

Costanzo Casana; l'esempio è la forgia dei popoli

S'inabissava con la sua nave, alla cui sorte si sentiva legato al di là della vita, con la bandiera di combattimento spiegata al vento. Mediterraneo Orientale, 23 marzo 1942. Medaglia d'oro al Valor Militare alla memoria...

FLI rinnega l'anticomunismo. E se la prende con la Meloni che ricorda le Foibe

Che metamorfosi i finiani! Sul sito ufficiale di Futuro e Libertà per l’Italia, partito nato in parlamento senza mai essere stato votato da alcuno, appare in bella mostra un articolo datato 2 febbraio 2012, dal titolo ”La Meloni ricomincia dall’anticomunismo”...

Altri articoli...

  1. Sandro Pertini tra il bacio al feretro di Tito e la grazia a Mario Toffanin
  2. Il centrodestra un casino senza capo né coda, né valori.; cercasi leader disperatamente
  3. De Magistris: cittadinanza ai bimbi immigrati nati a Napoli
  4. L’Italia ha reso il posto fisso uno status sociale di prestigio
  5. I giudici non dovrebbero pagare per i loro errori?
  6. Democrazia; paravento del sudicio capitalismo
  7. Il coraggio morale; si vede nelle piccole cose
  8. Noi siamo contro la vita comoda
  9. Il tranello schematico
  10. Di Pietro gioca a Monopoli: ha case in tutt’Italia
  11. Scalfaro, Napolitano e la storia scritta dai vincitori
  12. Sparano cetrioli dai cannoni e vaselina dai tromboni
  13. Sparito il nemico Berlusconi spuntano i fascisti immaginari
  14. I mali dei popoli; la tubercolosi del secolo...
  15. I CAMION SFIDANO LA PRECETTAZIONE IL PAESE BLOCCATO DALLE PROTESTE
  16. La rivoluzione parte sempre dal basso; la Sicila imbraccia il forcone
  17. Consumo di suolo e collasso delle politiche territoriali
  18. Giudice: "Le tasse arrivate per posta non sono valide"
  19. I TEATRI di Villa CLERICI
  20. L’occhio lungo di Keynes: con i tagli alla spesa e ai salari si ammazza un Paese
  21. Quello strano rapporto tra spread e media
  22. Due cose su Bocca L'antitaliano più italiano di tutti
  23. L'impero sulle nostre spalle
  24. Ecco l'effetto Monti: va tutto peggio
  25. Costruire un'economia salva vite, salva nazione, salva democrazia
  26. Modern Money Theory -- presentazione dell'evento -- prima parte
  27. Modern Money Theory -- presentazione dell'evento -- seconda parte
  28. Keynes; debito pubblico e autarchia...
  29. I reali motivi della crisi: finalmente qualche tv ne parla
  30. TV tedesca mostra Il vero volto di Napolitano; intolleranza, arroganza e avarizia.
  31. Senza tecnici, tasse e balzelli Madrid sconfigge lo spread
  32. Centro Studi Polaris: V° incontro nazionale
  33. Il premier Monti dichiari in pubblico di avere chiuso coi poteri forti
  34. PENSARE IL DOPO MONTI
  35. Ecco un'altra Casta, quella dei magistrati Quelle toghe che hanno il doppio stipendio
  36. Manovra, esultano le banche: prelievo sui conti correnti dell’un per mille
  37. Ecco i parlamentari che si oppongono alla riduzione dello stipendio – Nomi e indirizzi mail
  38. Torna la censura sulla guerra Blackout sui soldati a Kabul
  39. A Natale regala made in Italy
  40. Vergognoso; Napolitano oggi è Presidente della Repubblica
  41. L’ammissione di D’Alema sull’origine del governo tecnico
  42. Anche l'Europa lo dice; "i giudici italiani sono impuniti"
  43. Se Berlusconi avesse fatto questa manovra ci sarebbe stata la guerra civile
  44. Il proletario; a noi chiede sacrifici, ma lui al Quirinale ci costa quattro volte Buckingham Palace
  45. Italia terra del bengodi; le pensioni regalate agli immigrati.
  46. Chi crea e chi distrugge
  47. Punto per punto ecco cosa prevede la manovra Monti
  48. Vogliono comprare l'Italia
  49. Io ve l'avevo detto: l'Euro ormai è fallitto
  50. Clini sbugiarda De Magistris: l'esercito a Napoli per i rifiuti Dov'è finito il miracolo laico?
  51. Il vecchio e il nuovo; due generazioni stesso cuore
  52. Il ritorno della lira puo' farci uscire dalla crisi economica
  53. Concita svela l'asse Fini-Pd
  54. Le grandi banche preparano l'uscita dall'euro
  55. Democrazia dei badanti: colonizzati da tecnocrati
  56. Boom della bolletta In Italia mai stata così cara: sale del 26,5% in dodici mesi
  57. Monti: intervento shock - cedere la sovranità!
  58. LA BANCA SENZA INTERESSI - Jak Bank
  59. CENSURATO DA TUTTE LE TV ITALIANE !
  60. Il Paese mormorò: facci del male
  61. Quando la democrazia si arrende alle Borse
  62. E ora andiamo al vuoto anticipato...
  63. Tutto questo casino per cosa Per consegnare l'Italia alle banche.
  64. 13 proposte concrete...
  65. Sequestrata e stuprata: quattro in manette
  66. Picchiata e stuprata sulla spiaggia da un profugo africano
  67. Bersani: trasferire il debito pubblico ai privati...
  68. Bossi annuncia: ...TFR in busta paga
  69. Montezemolo: tassare il risparmio delle famiglie...
  70. Democrazia? Bastonare il Popolo!
  71. Svelati i prezzi del menu dei parlamentari...
  72. ISLANDA: rivoluzione censurata...
  73. Alterazione del sistema nervoso tramite PC e TV...
  74. Pesca: 2.1 milioni di tonnellate di merluzzo buttate via
  75. I GAV gruppi avvenire vivibile...
  76. Pieni di additivi e sostanze ignote. E ha rimetterci è la salute di chi mangia!
  77. I padroni del mare il business degli importatori...
  78. Il bluff del pesce...
  79. Super assegno dopo 5 anni
  80. La casta italiana è la più cara
  81. Lo sforzo d'essere vivo...
  82. Affondiamo con l'economia...
  83. L'Ordine della Vita...
  84. I Segreti della casta...
  85. Mandiamoli a casa! Bisogna indicare una data...
  86. L'educazione emotiva
  87. Stipendio dei Parlamentari
Copyright 2011. Joomla 1.7 templates.